PLANET

Vi sono i progressi relativi alle collezioni, ma anche i progressi relativi a ciò che circonda il prodotto, il modo di spedirlo, la maniera di concepirlo, l'ambiente delle boutique. vi sono inoltre nuovi modi di considerare il ciclo di vita di un capo di abbigliamento.

Insieme è meglio

Nel 2018 abbiamo lanciato un grande studio sistemico sul nostro bilancio del carbonio. Occorreva identificare con precisione quali fossero le nostre emissioni e come potessimo ridurle in ciascun ambito.

È attualmente in corso un nuovo studio sulla nostra impronta di carbonio che ci consentirà di mettere in prospettiva i nostri progressi negli ultimi 4 anni e di stabilire con precisione gli ambiti da migliorare nei prossimi anni.

Ogni stagione, Maje è protagonista del cambiamento, coinvolgendo tutti i suoi team in questa dinamica. Qui, tutti si sentono chiamati in causa. Sono l'impegno di ognuno e la collaborazione di tutti che ci spingono ad andare più lontano.

I progressi dell'estate 2022

In questa stagione estate 2022 i nostri progressi sono numerosi, per accelerare il cambiamento. Mettere fine alla plastica monouso, finalmente, ci siamo! a partire da questa stagione, tutte le confezioni polybag (la plastica che protegge i capi) sono realizzate in plastica riciclata al 100%.

Vi sono i progressi relativi alle collezioni, ma anche i progressi relativi a ciò che circonda il prodotto, il modo di spedirlo, la maniera di concepirlo, l'ambiente delle boutique. vi sono inoltre nuovi modi di considerare il ciclo di vita di un capo di abbigliamento.

Mettere fine alla plastica monouso.
Finalmente, ci siamo! a partire da questa stagione, tutte le confezioni polybag (la plastica che protegge i capi) sono realizzate in plastica riciclata al 100%.
Per le nostre grucce, il lavoro non è ancora terminato. quelle nelle boutique sono in legno ricavato da foreste eco-certificate. per quanto riguarda le grucce in plastica nei nostri magazzini, siamo alla ricerca delle migliori alternative e speriamo di avere ottime notizie per la prossima stagione. le confezioni dell'e-shop sono un altro tema di rilievo. stiamo valutando nuove soluzioni, contattando nuovi partner per avanzare più rapidamente verso un imballaggio più eco-responsabile. le nostre shopping bag riciclabili e non plastificate sono ricavate da foreste certificate fsc.

Meno aerei ogni stagione.
Quest'anno, il Covid ha avuto un forte impatto sui trasporti e ha causato numerosi ritardi nelle consegne. È per questo motivo che, eccezionalmente, il trasporto aereo è stato favorito in alcuni casi.Maje continua a fare di tutto per raggiungere i propri obiettivi: Meno aerei ogni stagione.
Nel 2021 abbiamo utilizzato il 52% di importazione aerea, il 27% di importazione marittima, il 19% di importazione stradale e infine l'1% di importazione ferroviaria.
Per comprendere meglio, occorre informarsi: un aereo emette in media 600 grammi di co2 per tonnellata e per chilometro percorso. il treno ne emette solo 22 grammi e la nave 33.
L'obiettivo, ogni stagione, è quindi ridurre la parte di trasporto in aereo in una moda che va sempre più veloce.
Ogni stagione, occorre ottimizzare le tempistiche delle nostre consegne, anticipare un po' meglio le nostre esigenze, per ridurre progressivamente la nostra dipendenza dall'aereo. Le nostre shopping bag riciclabili e non plastificate sono ricavate da foreste certificate FSC.

Nulla si perde, tutto si trasforma: obiettivo sobrietà.
Questa stagione, abbiamo fatto evolvere il nostro modello, privilegiando l'anticipazione sui tessuti e la reattività sulla fabbricazione per tentare di avvicinarci al massimo ai vostri desideri evitando gli sprechi.

Se alcuni materiali già creati non vengono apprezzati quanto speravamo, li offriamo ad associazioni di beneficenza e scuole di moda oppure li trasformiamo in gadget e piccoli accessori utili. un modo per dare una seconda vita a ciò che non utilizziamo. Privilegiando l'anticipazione sui tessuti e la reattività sulla fabbricazione per tentare di avvicinarci al massimo ai vostri desideri evitando gli sprechi.

Spazi e boutique: un altro progresso

Boutique rivisitate.
Ci sforziamo al massimo per far evolvere i concetti delle nostre boutique in linea con standard e materiali rispettosi dell'ambiente, certificati, riciclati e approvvigionati localmente. questa trasformazione degli spazi di vendita è progressiva. con questo approccio, abbiamo recentemente inaugurato un nuovo flagship store in rue montmartre a parigi, dove abbiamo scelto di produrre meno mobili e favorire mobili vintage per incoraggiare un consumo più responsabile. Abbiamo scelto di produrre meno mobili e favorire mobili vintage.

In tutte le nostre boutique optiamo per un'illuminazione a led per un consumo energetico ridotto significativamente, sostituiamo tutti i nostri sistemi di climatizzazione in modo che non siano più con acqua a perdere, implementiamo collaborazioni affinché la rigenerazione delle nostre emissioni di carbonio possa essere efficace. anche tutti i nostri prodotti di pulizia sono eco-certificati.

Rivediamo inoltre le condizioni di accoglienza dei nostri collaboratori nelle boutique per offrire loto spazi di lavoro adatti alle nuove esigenze.

Nel cuore di parigi, nel cuore di maje.
Quest'anno, una nuova collaborazione con la società di gestione dei rifiuti cèdre, il cui personale è costituito per il 65% da persone con disabilità, ci permetterà di riciclare in maniera più solidale i rifiuti generati nella nostra sede e di investire in un'economia più circolare, poiché le filiere di rivalorizzazione dei rifiuti sono interamente francesi.

La nostra nuova sede parigina gode dell'etichetta hqe (haute qualité environnementale, ovvero alta qualità ambientale), per la quale ha raggiunto il livello 3, "eccellente". la concezione e la gestione del restauro dell'edificio storico in cui ci siamo trasferiti si inseriscono in un'iniziativa di sviluppo sostenibile e di comfort potenziato per i nostri dipendenti. La nostra nuova sede parigina gode dell'etichetta hqe (haute qualité environnementale, ovvero alta qualità ambientale).