Collezione autunno-inverno 2016

Un inverno a Parigi

Jane, Juliette, Françoise, Simone. L'irriverenza, l'audacia, l'intelligenza, la bellezza. Un ritorno all'essenziale, come un ritorno a casa.

Le tendenze

Una passeggiata tra le strade parigine. Attraverso queste tendenze Maje rivisita la storia di Parigi, traendone ispirazione. Tra il passato e il futuro, Maje sceglie il presente.

Vedere tutte le tendenze

Gli essenziali

L'essenziale è ciò che non può non essere. Con gli articoli irrinunciabili che definiscono la sua identità, Maje scommette sull'essere.

vedere tutti gli essenziali

Le stampe

Per questa stagione Maje mette le stampe al centro delle sue creazioni. Top a fiori, uccelli stilizzati, la ragazza Maje combina un po' di sogno e un po' di mistero, come un miraggio. Sfoggia una stampa a fiori apparentemente ingenua.

vedere tutte le stampe

Le materiali

Il lavoro sui materiali fa parte del DNA di Maje. Anche per questa stagione Judith Milgrom è partita alla ricerca dei tessuti più velli e li ha portati a casa come se fossero stelle.

vedere tutti i materiali

Gli accessori

Gioielli barocchi, stivali cuissard, la borsa M in nuovi materiali. L'accessorio è quel qualcosa in più, il dettaglio che rivoluziona il look, un frammento della personalità, un pezzo di Parigi da portare con sé. Un tocco personale.

vedere tutti gli accessori

Le silhouette

La ragazza Maje non recita. Si esprime. Trench stile british detectivee sottovesti, cinture a vita alta, cappotti a frange, pizzo. La femminilità come un manifesto. La ragazza Maje reinventa di volta in volta la storia del rock, prende in prestito il cappotto del suo ragazzo, si lascia ispirare da una mantella. Tutti i giorni porta con sé la sua borsa M.